Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 11 agosto 2019

Alla ricerca del fresco

Per cercare un po' di fresco io e Guido siamo andati in Val di Non; abbiamo lasciato la macchina ad Amblar e siamo saliti fino a malga Romeno. Il percorso era molto affollato, caldo e afoso anche li in alto, ma siamo comunque arrivati al rifugio Oltradige...
...la vista verso la valle dell'Adige: foschia e nuvole basse...
...lungo il percorso molti fiori, lamponi e fragoline....
 ...ritornati a malga Romeno abbiamo seguito le indicazioni verso il rifugio Mezzavia e Passo della Mendola, ritornando poi ad Amblar. Un bellissimo giro ma per me un po' faticoso e per recuperare un po' di forze ci siamo fermati a Fondo per una sosta ristoratrice...

11 commenti:

  1. Non mi parlare di caldo! qui si soffoca! speriamo nella prossima settimana... Bellissimi sempre questi posti!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che il caldo quello che non si riesce a sopportare è l'umidità, qui con i frequenti temporali serali rinfresca anche un po' ma poi arriva l'afa della pioggia che evapora subito; ma forse con i temporali di agosto (come dice anche un proverbio) la temperatura si stabilizza un pochino, speriamo....

      Elimina
  2. Questi posti sono stupendi! Bellissime le genziane!
    Che caldo questo estate! vero davvero!
    Buona settimana
    erba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre difficile trovare un posto fresco, quest'anno anche in montagna è più caldo....

      Elimina
  3. Sempre più rinfrescante la montagna, però senza stare troppo al sole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti prima di una pedalata devo mettere anche la crema protettiva, il sole in montagna scotta molto di più e soprattutto con l'arietta fresca non ci si accorge se non quando si è belli rossi rossi.......

      Elimina
  4. Risposte
    1. Eh! Si! Molto belli e soprattutto abbastanza vicini da raggiungere...

      Elimina
  5. Che meraviglia!
    Ciao che blog interessante!
    Ti seguo con molto piacere! Se ti va passa a trovarmi ho da poco aperto il mio piccolo blog e mi farebbe piacere se passassi a trovarmi!
    Ti aspetto, un abbraccio Chantal!

    www.chan-fol.blogspot.com

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".