Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

martedì 10 settembre 2013

cotolette di lonza di maiale e fiori di zucca

Oggi posto una ricetta semplice e veloce ma con un pizzico di sapore e profumino in più che fa sembrare diverso anche il solito piatto, inoltre è sempre gradito, perlomeno per quanto riguarda le cotolette....

Ingredienti:
fettine di lonza di maiale
fiori di zucca
farina bianca per l'impanatura
uova
semolino o semola di grano duro, quello che si usa anche per gli gnocchi
olio per friggere (io per questo piatto ho usato l'extravergine di oliva)
un pizzico di timo e maggiorana

Ho preparato il piatto multiplo per le impanature con le tre basi, la farina bianca in uno scomparto, l'uovo sbattuto con la maggiorana e il timo (e il sale per chi lo utilizza) nel secondo e il semolino nel terzo.
Ho battuto solo un po' le fettine di lonza, passate bene nella farina bianca, poi nell'uovo aromatizzato e per ultimo nel semolino.
Ho subito messo le fettine così impanate nella padella dove avevo già scaldato l'olio, girate ogni tanto per controllarle bene e quando sono risultate ben dorate da entrambi i lati, tolte dalla padella e posate su un foglio di carta assorbente per togliere l'eventuale olio eccedente.
Con lo stesso sistema di impanatura ho preparato anche i fiori di zucca che avevo già preparati puliti del calice di base e degli stami e aperti a metà.
Per contorno ho preparato un'insalatina con pomodori, carote e zucchine grattugiate (ho utilizzato l'apposita grattugia per carote), radicchio rosso, indivia e qualche fogliolina di menta.
Ehmmm!!! Nel tempo necessario a prendere la macchina fotografica per immortalare il risultato una delle cotolette e alcuni fiori di zucca erano spariti dal mio piatto...

6 commenti:

  1. Che delizia! E' troppo tardi per un assaggio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooops!!! a fatica ho tenuto a freno l'altra forchetta in tavola, è sparito tutto troppo in fretta!!!

      Elimina
  2. Ho già l'acquolina in bocca! penso che ti copierò senz'altro mi piacciono i fiori di zucca.
    Grazie e
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quest'anno dalle piante ho raccolto tantissimi fiori, ho approfittato per provare qualcosa di diverso dalla solita frittata....

      Elimina
  3. Tutto ciò che è panato e fritto lo prepara sempre mio marito e interessa lui. A me interessano le insalate...le zucchine sono crude? Io metto di tutto noci, pere, melograno, kiwi... ma le zucchine mai
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh! si!! anch'io uso la frutta ogni tanto (un amico siciliano mi aveva suggerito le arance...sono ottime nell'insalata) e anche le zucchine, fino ad una misura media altrimenti sono un po' durette e amarognole; le grattugio come le carote, la grattugia con i fori più grossi...

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".