Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

lunedì 22 gennaio 2018

Copertina granny

Finalmente ho finito questa copertina: 
...è stato un lungo lavoro, iniziato durante l'estate per tenere occupata la mia mamma che mi aiutava a fare i gomitoli doppiando i filati dalle spole, che oltretutto sono tutte avanzi di produzione di un laboratorio (lana 100% irrestringibile). Man mano che facevo le piastrelline lei mi aiutava a passare i fili. Doveva essere in vendita al mercatino per le missioni, la prima settimana di dicembre, ma tutto si era fermato quando la mamma ha avuto problemi di salute e alla fine di novembre si è spenta....ora l'ho terminata ma ci sono troppi ricordi in quelle piastrelline e la terrò sul divano o sul letto, è molto calda e nelle serate fredde sarà sicuramente utile anche se non è molto grande...

18 commenti:

  1. Mi dispiace tanto per la tua mamma, per quanto lo si debba mettere in conto non siamo mai preparati al passaggio del testimone. E' bello che abbiate lavorato fino all'ultimo insieme.
    La copertina è deliziosa e rappresenterà un prezioso ricordo, anche se la tua mamma ora ti è più vicina di sempre.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marita, ho iniziato aiutando lei quando avevo 5/6 anni e quasi tutto quello che faccio è merito suo...

      Elimina
  2. Mi dispiace molto per la tua mamma! Capisco bene, anche noi abbiamo avuto un lutto in famiglia e siamo ancora basiti dallo choc.
    Sarà sicuramente un bel ricordo la copertina.
    un grosso abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, non siamo mai preparati per queste separazioni - ho già preparato i nuovi filati per un'altra copertina che andrà in vendita per la raccolta fondi per le Missioni....

      Elimina
  3. E' un gioiello prezioso ... da stringere al petto quando vuoi o ne hai bisogno ...perché tra quei fili ci sono i pensieri della mamma ... e le mamme sono davvero speciali...sento dire.
    Un caro saluto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte le mamme hanno qualcosa di speciale...

      Elimina
  4. Le cose, gli oggetti più belli, più ricchi, sono quelli che hanno una storia empatica, una storia che si portano dentro. Bellissima, davvero bellissima questa coperta.
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero....magari a livello materiale non hanno molto valore ma lo hanno per quello che ci ricordano.

      Elimina
  5. Questa copertina è "speciale",un tesoro,come quelle che realizzerai per le Missioni perchè metterai il tuo cuore e le tue emozioni in ogni maglia...Ti abbracciamo,
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è vero, è speciale in un modo particolare...

      Elimina
  6. Lindo trabalho e super colorido. Tudo de bom. Cumprimentos.

    RispondiElimina
  7. Bella questa copertina! Sono curiosa di sapere quanto tempo ci hai messo per realizzarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mooolto tempo, ho cominciato tra giugno e luglio ma non ho mai lavorato di continuo, di solito un'oretta o due circa la sera ....

      Elimina
  8. La copertina è stupenda carissima MariGi.
    E credo sia un bellissimo ricordo del tempo passato con tua mamma. Ti sono vicina e scusa se ti scrivo solo ora.
    Ti auguro una Santa Pasqua ricca di serenità nonostante tutto.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, auguro una serena Pasqua anche a te e alla tua famiglia.

      Elimina
  9. Bellissimi! Questa copertina è eccellente.

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".