Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 5 settembre 2015

Mercatino e nuove produzioni

Domani, domenica 6, riparte il mercatino degli Hobbisti in piazza della Portela, Trento. Ci sarò anch'io con il mio banchetto e porterò anche le ultime creazioni, alcune fatte durante l'estate e alcune nell'ultima settimana.
Alcuni sacchettini con noccioli di ciliegia e alcuni con pula di farro....
...i noccioli me li procurano ogni anno le mie cognate, poi io li lavo, pulisco con molta cura, li lascio molto tempo al sole e alla fine li "scotto" in forno, la pula di farro me l'ha regalata un'amica, un bel sacchettone, residuo di una sua lavorazione....per le fodere ho riciclato camicie, top estivi e avanzi di lavorazioni...
...le fodere si possono togliere facilmente per poterle lavare, la chiusura è molto semplice e non ci sono bottoni, velcro o cerniere (ho dimenticato di fare la foto, dovrò rimediare...); ho fatto anche due astucci....
...questi sono fatti con la tela recuperata di un lettino da sole; ho utilizzato la stessa tela anche per l'interno. Le bordature ricavate dalla stessa tela e altri avanzi, il pendente rimasugli di cotone, pezzetto di tela dell'astuccio e un pezzetto di gommapiuma per tenerlo un po' gonfio...
Ho visto le previsioni del tempo per domani e non dovrebbe piovere, anche se sarà un po' nuvoloso; spero che siano previsioni corrette, fino poco fa diluviava ancora....Buona domenica!!!!!

12 commenti:

  1. Ciao, imbocca al lupo per domani, ma a cosa
    servono i sacchettini con i noccioli di ciliege?
    E quelli con la pula?Buona Domenica anche a te..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000, il tempo era stupendo ma pochissimo il passaggio di gente, nonostante ci fosse il palio delle contrade, banchetti degli antichi mestieri, sbandieratori etcc poco lontano, ma non mi posso lamentare.... i noccioli di ciliegia vengono usati, scaldandoli prima, per calmare il dolore per problemi cervicali, mal di schiena, strappi muscolari, mal di pancia, una specie di borsa dell'acqua calda o, se messi nel freezer per qualche minuto, al posto della borsa del ghiaccio; la pula di farro ha la stessa funzione dei noccioli, ma usata molto spesso soprattutto per problemi cervicali....il sacchetto con i noccioli ce l'ho anch'io e lo uso spesso soprattutto quando comincia il freddo e i dolori alla cervicale si fanno sentire e devo dire che aiuta tantissimo....

      Elimina
  2. Ciaooooooo!!!
    Quanto lavoro c'è dietro a tutte queste cose meravigliose....... Hai creato veramente con passione e si vede......
    Ti va di condividere queste bellezze nella mia community sul riciclo????
    Ti aspetto volentieri!!!!
    In bocca al lupo per oggi!! Incrocio le dita!!!
    Kisssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000, passerò sicuramente!!!

      Elimina
  3. Sicuramente i tuoi lavori saranno molto ammirati, ti auguro di venderli tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti complimenti ne sono arrivati tantissimi, ma, come ogni anno, il mercatino di settembre è quasi solo una vetrina, molti sono appena rientrati dalle ferie, stanno per iniziare le scuole, un periodo già pieno di spese, si fanno pochi acquisti extra.....vedremo i prossimi mercatini.....

      Elimina
  4. ciao! Volevo dirti che dopo un bel po' di tempo sono tornata a scrivere sul mio blog e che mi farebbe molto piacere che tu gli dessi un'occhiata...
    Ho voluto dargli una nuova veste! A presto! :)

    LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

    RispondiElimina
  5. Diverso tempo fa anche io ho acquistato un sacchetto con i noccioli di ciliegia ma non ricordo l'utilizzo però mi piace tanto avere per casa quel sacchetto a forma di cuore e di stella di lino grezzo ....Bellissimi lavori , come sempre e tante belle cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!!! Il classico utilizzo è proprio per attenuare il dolore alla cervicale, collo e base della testa; si scalda il sacchetto nel microonde o nel forno (in inverno anche sul termosifone) e si appoggia sul punto che fa male...quanto lo uso quando è freddo e il dolore alla cervicale si fa sentire più spesso!!!!

      Elimina
  6. Spero che tu ti sia divertita al mercatino!
    Molto utili i sacchetti con le nocciole!
    a presto
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mercatino è stato più una specie di vetrina, non solo per me ma un po' per tutti gli espositori....mi sono comunque divertita, si, avevo dei vicini simpatici e laboriosi con i quali ci siamo scambiati idee e spunti, nonostante lavoriamo materiali diversi.....

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".