Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 14 settembre 2014

strada del Ponale

Finalmente un bellissimo fine settimana, caldo e soleggiato. Io e Guido approfittiamo per fare un giro con la m-bike programmato da tempo ma sempre spostato. Abbiamo lasciato la macchina appena usciti da Arco e proseguito fino a Riva del Garda, attraversandola tutta e prendendo poi la vecchia strada del Ponale. Una prima rampa ci fa salire un po' al di sopra della strada statale gardesana e già all'altezza delle prime gallerie abbiamo una bellissima vista su Riva....
...la strada è bianca, in alcuni tratti parecchio rovinata ed è aperta sia alle bici che agli escursionisti....
...ci sono parecchie gallerie scavate nella roccia e in alcuni tratti si vede benissimo lo strapiombo sul lago (pensate che questa era la strada principale che fino al 1992 collegava il lago con la valle di Ledro); la strada asfaltata che si vede in basso è la statale Gardesana Occidentale che scende verso Limone...
...la strada che abbiamo percorso, con sfondo Riva del Garda....
...al bivio con la vecchia strada per Pregasina (poco più avanti della struttura che si vede in basso, un bar ancora aperto con terrazza panoramica...) noi andiamo verso destra, salendo subito alcuni tornanti lungo la vecchia strada che porta a Biacesa, verso il Lago di Ledro; 
... lungo la strada incontriamo parecchi rocciatori; qui sotto se ne vedono due (al centro in basso) in attesa di seguire quello che è già più in alto (tra il grosso cespuglio e il grande foro nella roccia)...
...lungo la strada ci fermiamo all'incrocio di questa strada (chiusa al traffico) con la strada statale per Molina di Ledro, prima dell'abitato di Biacesa. Da qui fino oltre il Lago di Ledro l'avevamo già percorsa in primavera ma non ho alcuna foto perché la giornata era pessima, fredda e piovigginosa; nonostante il percorso molto bello (e molto faticoso, con alcune rampe davvero ripide), non invogliava a fermarsi per scattare foto....
...da un punto panoramico verso il lago, a sinistra vediamo i tornanti che ci riportano nei pressi del bar...
...a destra la strada che dobbiamo prendere e che sale a Pregasina....
...anche lungo questa strada il panorama che abbiamo sul lago è bellissimo: Riva del Garda e Torbole....
...Torbole....
...da uno dei tornanti lungo la salita al paese, c'è una bella visuale sul percorso fatto.... 
...breve sosta a Pregasina per mangiare qualcosina e poi giù, ritorno a Riva e Arco....

15 commenti:

  1. Bellissime foto, complimenti e grazie per averle condivise. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, per una parte è una bellissima passeggiata fattibile da tutti....

      Elimina
  2. Che bellissimo viaggio. Io amo moltissimo il lago di Garda. Come stai Mary. Buona settimana. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bello veramente, un pezzetto lo avevo già fatto in primavera, ma è sicuramente da rifare, magari a piedi per ammirare anche la flora oltre al panorama.... a parte la stanchezza del lavoro tutto bene, grazie; buona settimana anche a te e a questo fine settimana, non so ancora se vengo in fiera sabato o domenica ma verrò.....

      Elimina
  3. Anche noi siamo d'accordo con Dani: foto bellissime! E grazie a loro e alla tua descrizione sembra quasi di esser state lì con voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merito anche della stupenda giornata......

      Elimina
  4. Non mi stancherò mai di dirti beata te che riesci a fare queste belle passeggiate con la bicicletta!
    stupendo panorama! grazie della condivisione.
    e a prestissimo!
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è anche fattibilissima a piedi, abbiamo incontrato tantissime persone, soprattutto fino al locale aperto, poi arrivare al paese la strada è ancora lunga, ma anche li qualcuno proseguiva a piedi.....
      a prestissimo!!!!

      Elimina
  5. Sono andata su e giù con il cursore diverse volte per rimirare questi bellissimi posti ...e immagino che meraviglia vederli dal vivo .....E' proprio bella la nostra Italia!!! Grazie e un caro saluto ...E' proprio una bella passione fare escursioni con la bicicletta!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono tanti, tantissimi posti meravigliosi e purtroppo è impossibile visitarli tutti... intanto approfitto per visitare angolini non lontano da casa mia.....

      Elimina
  6. I posti più belli in genere sono quelli da conquistare con fatica. .le emozionii sono arrivate tutte..grazie per la condivisione e un plauso pet te che riesci sempre in imprese titaniche per me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me queste escursioni sono faticose, ma ho sempre fatto attività sportiva, anche a livello agonistico e anche se ho smesso circa 7 anni fa, sto cercando di mantenere un po' di allenamento.....

      Elimina
  7. Un giro meraviglioso e baciato dal sole finalmente!! Voi siete sempre molto in gamba con le salite :o)
    Al lago di Ledro sono stata bilioni di anni fa quando preparavo la tesi in archelogia (palafitte ecc)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, dopo uscite fatte in fretta controllando il meteo per riuscire a trovare almeno un paio di ore senza pioggia, questo fine settimana ci ha regalato un sole e un caldo stupendi.... al lago e intorno al lago abbiamo ancora parecchi percorsi da seguire....

      Elimina
  8. foto favolose.. C'è una piccola iniziativa, da me, magari potrebbe interessarti. Ti aspetto.

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".