Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 30 giugno 2013

da Ranzo a Molveno

Dopo la super pedalata di domenica scorsa, oggi io e Guido abbiamo fatto la prima uscita con la mountain-bike. Con l'auto siamo saliti a Ranzo, bellissimo paesino sopra il lago di Toblino. Dal paese la strada, dapprima asfaltata, si trasforma in strada bianca, che si restringe man mano che si sale. Troviamo alcune salite abbastanza ripide ma poi il percorso diventa un continuo sali-scendi e, attraversando bellissimi paesaggi....
..la chiesetta della località Deggia, il Brenta ancora innevato...
...alla fine arriviamo in vista del lago di Molveno e percorriamo tutta la strada e la passeggiata che lo circonda...
 ...per il rientro facciamo una deviazione con sosta al laghetto di Nembia per una breve merenda e il meritato riposo al sole, prima di riprendere il percorso di rientro a Ranzo.
Lungo il percorso abbiamo potuto ammirare tantissimi fiori e innumerevoli farfalle che fuggivano al nostro passaggio.

18 commenti:

  1. Ciao Mary, bravissima, hai un'energia......le immagini che ci regali sono splendide, buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, in parte merito degli allenamenti che Guido mi fa fare, in parte non è ancora esploso il caldo torrido estivo e riesco ancora a respirare senza annaspare....buona settimana anche a te..

      Elimina
  2. Grazie Maria Grazia per farci ammirare sempre queste bellissime foto di meravigliosi posti in mezzo alla natura.
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000 Sabrina, non vedevo l'ora di poter riprendere le pedalate o escursioni tra i boschi, molto meglio delle strade asfaltate....

      Elimina
  3. fiabeschi questi luoghi... ti aspetto da me.

    RispondiElimina
  4. Bellissime queste gite in bici! con questi paesaggi di sicuro saranno piacevolissime!
    Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, Elena, piacevoli e soprattutto fresche, quando in fondovalle è caldo l'ideale, per me, è andare un po' in alto, meglio se nei boschi....

      Elimina
  5. bellissime foto. Posti da favola. Io ho passato 15 giorni un po' di anni fa a Molveno....troppo bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posti sempre belli anche per il riposo e le passeggiate!!!

      Elimina
  6. Ciao Mari la bici è un ottimo mezzo per spostarsi, io cerco di portarmela sempre dietro :) non sono abile come te ma pedalicchio :) un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando posso la uso anche in città, per andare al lavoro, è ottima per non essere sempre in colonna ed arrivare praticamene in centro...

      Elimina
  7. Che meraviglia!!!!!! Fare questi percorsi in bici dev'essere qualcosa di fantastico......che peccato che io non sappia andare in bici :-(((
    Complimenti per le foto. Baci
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!! ma molti di questi giri si possono fare anche a piedi, naturalmente accorciando i percorsi... ^__^

      Elimina
  8. Il mio viaggio nel Salento continua, se vuoi venire a leggere ;) Ti aspetto. P.S. e come mai le tue ferie sono solo invernali?

    RispondiElimina
  9. Sei bravissima, sia a pedalare che a fotografare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, in realtà per le foto fatte quando sono in giro con la bici non ho mai abbastanza tempo per poter inquadrare come voglio io, faccio parecchi scatti cercando di avvicinarmi a quello che effettivamente vorrei...

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".