ciao

Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 22 ottobre 2011

collana... o braccialetto??

Facendo prove con il cordino cerato nero e utilizzando il nodo navetta (macramé), volevo fare un girocollo ma dopo alcune prove mi sono accorta che, o facevo un girocollo corto corto e non si vedeva il punto del cordoncino, o tenevo il cordoncino più lungo anche se mi piaceva di meno, perché questo tipo di nodo non rimane molto in piatto ... così allunga e allunga, alla fine può anche diventare un grazioso braccialetto, che penso userò molto di più...

domenica 16 ottobre 2011

malga Pletzn


Giornata bellissima quella di oggi, calda, soleggiata, nonostante il freddo notturno (era circa 1,5° a Trento...), per cui Guido ha programmato una passeggiata nella Valle dei Mocheni
Siamo saliti in auto fino a malga Pletzn, sopra Fierozzo, dove abbiamo pranzato con un buonissimo spezzatino, polenta con formaggio fuso e cavolo cappuccio, terminando con strudel e torta allo yogurt e mirtilli.


la brina ancora presente alle 14,30
La salita a piedi al lago di Erdemolo è durata circa un'ora, in mezzo a larici e bosco dai colori autunnali. In alcuni punti, dove il sole non era ancora arrivato, la brina decorava ancora il muschio.
il lago di Ardemolo

macramé

Nel corso di due serate di nodini e piccoli errori corretti, ecco il risultato... un bellissimo fiore. Abbiamo utilizzato un filo in cotone grosso, per poter lavorare e disfare senza problemi, ma ho visto i fiorellini con un cotone colorato più sottile e le stelle fatte con il cordino coda di topo rossa. La tecnica per fare questi petali, foglioline, può essere utilizzata anche per le collane....
Ed ecco quì il primo lavoro fatto senza l'aiuto della brava Graziella; avevo visto il disegno in uno dei suoi lavori e ho provato a copiarlo andando a memoria...; mi piaceva tantissimo questo semplice disegno e sono veramente contenta del risultato.

domenica 2 ottobre 2011

macramé... primo lavoro

Che bello vedere uscire dai fili annodati una collana... utilizzando solo alcuni nodi base e qualche perla di vetro, con il controllo della bravissima Graziella, al corso di macramé, con qualche rifacimento perché i nodi non erano proprio giusti (e lei vede subito l'errore....)... ecco il risultato... il colore del filo non si vede molto bene per via della luce e del fondo che ho usato, ma è cordoncino cerato verde pastello chiaro e le perle un bel rosso scuro...

zucchette

Con l'inizio delle prime giornate un po' fresche ho raccolto le zucchette ornamentali che avevo seminato in primavera. Le piante erano rigogliosissime , erano poste sopra un muretto e ricadevano verso il basso proseguendo lungo il prato... una meraviglia che purtroppo non sono riuscita a fotografare perché con le prime notti più fredde si sono "bruciate" tutte le foglie... la raccolta non è stata abbondante perché, salvo una pianta, le altre hanno prodotto una sola zucchetta; in crescita ce ne sono delle altre ma sono ancora di 7/9 cm di diametro e non hanno ancora preso colore; speriamo che il tempo non peggiori e che riescano a maturare.....

sabato 1 ottobre 2011

è arrivata!!!!

Qualche giorno fa è arrivato un pacchetto, all'interno un altro pacchettino incartato con carta rossa, orsacchiotti che stringono un cuscino sul quale è disegnato un cuore e tanti cuoricini.... già non c'era dubbio su cosa contenesse.... è arrivata la trousse realizzata dalla carissima Dona e messa in palio al suo blog candy. Non è solo bellissima...è stupenda!! Grazie di cuore Dona!!!!