Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 18 gennaio 2014

sovra-cosce di pollo con salsa all'arancia

Qualche giorno fa stavo ascoltando la TV (ogni tanto la tengo accesa come sottofondo) e stavano trasmettendo un programma nel quale si parlava delle arance e delle loro proprietà; tra le altre cose ho sentito nominare il pesto, ma al posto del basilico veniva utilizzata l'arancia. 
Pesto, o salsina, con la rucola l'avevo già provata, ma con l'arancia mi incuriosiva. Oggi, preparando il pranzo, volevo inserire l'arancia nell'insalata e mi è tornata in mente questa cosa particolare... non ricordo che cosa esattamente veniva usato per quella salsina, ma questa è la ricetta come l'ho interpretata io (con quello che avevo in casa) e che ho poi abbinato alle sovra-cosce di pollo e all'insalata.
Ingredienti :
una arancia
una decina di mandorle già sgusciate
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sbucciare l'arancia e, una volta divisa a spicchi, metterla in un contenitore e aggiungere le mandorle. Frullare il tutto con un mixer ad immersione fino ad avere una bella cremina morbida. Aggiungere l'olio e dare un'ultima frullata veloce.
Le sovra-cosce (già disossate) le avevo messe in una padella bassa con un filo d'olio, un bel pizzico di aromi misti e fatte cuocere coperte con coperchio, piano piano a fuoco lento.
Poi ho preparato una bella insalata mista con pomodori, indivia belga, radicchio, finocchi e zucchina.
Una volta cotte le sovra-cosce le ho messe nel piatto con l'insalata e versata la salsina cremosa che ho trovato adattissima per l'insalata e ottima anche con il pollo.
Come sempre io non uso il sale, da aggiungere a piacere.

8 commenti:

  1. Mi lascia un poco perplessa la mandorla, a me non piace. Però mi piacerebbe provare l'arancia. Si sente molto la mandorla?
    Quasi quasi....
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, la mandorla non si sente molto, ma ho messo quella perché non avevo i pinoli, devo provare anche con quelli.....

      Elimina
  2. amo molto l'abbinamento dolce e salato e questa salsina all'arancia sembra davvero ottima!
    un abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La salsina è meno aspra della stessa arancia messa a pezzetti nell'insalata, che a me piace tantissimo....

      Elimina
  3. Tendo sempre le orecchie alle tue ricette perchè sono buone e senza sale. Questa mi incuriosisce, sicuramente da provare!! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per molti sembra strano non usare il sale, ma è solo questione di abitudine e comunque chi non è abituato lo può sempre aggiungere.... in alcuni alimenti, tipo il pane e la pizza, lo metto ma meno del necessario; purtroppo non si può scegliere quando si va a mangiare fuori casa....

      Elimina
  4. Il piatto si presenta benissimo e altrettanto lo immagino buonissimo.....Mi piace il tuo modo di "aggiustarti" con le cose che avevo a casa....anche io risolvo un po' così Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte utilizzare quello che abbiamo in casa oltre a far risparmiare un po' fa scoprire anche nuovi gusti...

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".