Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

lunedì 28 ottobre 2013

piccole varianti

Non sono modelli nuovi quelli che posto oggi, cambia il colore, un po' la lavorazione ma sono delle varianti che ho preparato per i mercatini, sia quelli che farò io e sia quello pro-missioni di dicembre.
Il primo è un'altra variante del cappellino retrò, ho fatto la parte finale del cappellino più lunga, senza le piegoline e poi rivoltata a creare il bordo, con un ultimissimo giro a punto gambero della stessa tinta del fiore.
Poi una variante del guantino senza dita, il filato (che mi è stato dato per farne qualcosa per il mercatino per le missioni) è mohair a tre fili, la conchiglietta l'ho lavorata un po' più piccola e il risultato è super morbido - il colore non rende molto in foto, è tra l'arancio e il mattone. 
Ultima variante delle borse con i sacchetti del caffé; questi che mi hanno dato sono molto grandi ed ero veramente molto indecisa per fare la borsa grande, mi sembrava troppo grande, ma poi, una volta cucita, il risultato è piaciuto tantissimo, ed anche la borsa più piccola. Per rendere meglio l'idea della misura ho appoggiato il metro alla base della grande: 55 x 38 x 12cm, una bellissima borsa da spiaggia o piscina, molto capiente; 28 x 38 x 12cm la piccola, una comodissima borsa porta lavoro, porta pranzo (come faccio io spesso). 
Per le ultime borse ho utilizzato un nastro sbieco per bordare tutta la borsa, per evitare le piccole screpolature che si formano con l'uso e ho del nastro sintetico per le maniglie, che non si rovina con l'utilizzo, come quello fatto con gli stessi sacchetti. Naturalmente, essendo le borse fatte con materiale di recupero, ho cercato nei vari negozi del materiale di finitura che non costasse troppo in rapporto al materiale utilizzato e che incidesse pochissimo sul prezzo finale. 

26 commenti:

  1. che belli i guanti! :) sei bravissima! andrà tutto a ruba!
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, soprattutto per il mercatino per le missioni, rimarrà aperto solo pochi giorni.....

      Elimina
  2. Mary, che bella la berrettina di lana, sembra quella di Tone. Anche le buste del caffè si prestano a tante soluzioni, davvero versatili. Bacione e buona settimana. Ni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci avevo fatto caso... è una forma veramente carina..... e con le buste del caffè, anche se le idee sono tante, per ora mi limito alle borse per mancanza di tempo, poi si vedrà...

      Elimina
  3. Instancabile e altruista, sai fare di tutto e la tua disponibilità ti fa onore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace provare e sperimentare e tra una prova e l'altra faccio sempre qualcosa in più che possa servire a questo mercatino un po' speciale...

      Elimina
  4. Ciao Mary trovo stupendo il colore dei mezziguanti e devono essere anche morbidissimi.....un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ho scritto la foto non rende...il colore è bellissimo e questo filato è veramente sofficissimo..

      Elimina
  5. Questo tuo post questa mattina ,di buonora, (il" cucù'" canta le ore 6)mi ha messo euforia.....e ho fantasticato ....sui mercatini, il Natale, gli aiuti missionari, le cose fatte a mano......Grazie e tante tante belle cose. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sembra un po' presto pensare al Natale, ma con tanti programmi per quel periodo non è mai troppo presto, e ogni volta che faccio qualcosa la scusa è sempre buona per mettere d parte almeno una copia per la vendite missionaria...

      Elimina
  6. Non ti fermi mai! Bella anche questa variante del cappellino, buon lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le mani in mano non riesco proprio a stare...

      Elimina
  7. Maraviglia delle meraviglie... che creatività... beh, ciò che preferisco sono le borse... ma sei davvero geniale! Complimenti! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi hanno procurato moltissimi sacchetti, ora devo proprio utilizzarli....

      Elimina
  8. ma che belle queste borse e che idea geniale, bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!! Mi hanno procurato tantissimi sacchetti e devo solo trovare il tempo per mettere in pratica le varie idee per il loro utilizzo, oltre alle borse....

      Elimina
  9. Ma quante belle varianti!! Brava!

    RispondiElimina
  10. Bel colore quello della berretta e anche l'arancio dei guanti in stile Halloween. Le borse con i sacchi del caffè lo sai che mi piacciono molto e questa carta poi è molto bella.
    Vedo che ti stai già preparando al Natale, lo dovrei fare anche io...
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh!! si, proprio colore Halloween... questi guantini in effetti sono già stati prenotati proprio per il colore oltre che per la morbidezza, ma ho lana sufficiente per farne un altro paio... mai troppo presto per preparare qualcosa per Natale, ogni anno sembra ci sia sempre meno tempo per preparare qualcosa....

      Elimina
  11. Tutto bellissimo...bravissima!!!
    I guanti sono meravigliosi!!!
    Un abbraccio
    Nunziatina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!! e sono anche molto comodi, magari per quando sarà più freddo forse non sono sufficienti, ma per ora vanno benissimo....

      Elimina
  12. Che bei lavori! Realizzare le maniglie delle borse con del nastro sintetico è un'ottima idea! Brava!
    Ps: se passi dal nostro blog abbiamo qualcosa per te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono diventate anche più comode d portare....

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".