Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 21 settembre 2013

Insalata con feta e pere

La scorsa settimana ho sperimentato un mix agro-dolce e ne è risultata una fresca insalata adattissima per un veloce piatto unico.

Ingredienti:
pomodori
una confezione di feta greca (circa 200 gr.)
fiori di zucca
due uova
una pera
una zucchina media
burro, timo, olio extravergine di oliva e aceto balsamico

Ho tagliato a listarelle i fiori di zucca, fatti appassire velocemente in pochissimo burro, aggiunto le uova e un pizzico di timo e strapazzato il tutto in modo che risultino grumi abbastanza solidi e non troppo grossi. Ho messo in una ciotola i pomodori tagliati a fette, la feta greca tagliata a dadini, la zucchina grattugiata grossa, la pera tagliata a dadini e l'uovo con i fiori di zucca. Ho condito il tutto con l'aceto balsamico e l'olio extravergine di oliva.

E' un piatto molto veloce da preparare, da utilizzare come secondo o, come ho fatto io, come piatto unico, soprattutto quando la pausa pranzo è abbastanza ridotta.
Come sempre nelle mie ricette non metto il sale...

18 commenti:

  1. Ciao Maria Grazia...che dire??? Da sperimentare, assolutamente!!! ;) Buona domenica! NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che tra i tanti esperimenti le insalate mi riescono sempre abbastanza bene e questa è anche molto saporita... buona domenica anche a te

      Elimina
  2. mi attira. ma con conosco la feta greca, il resto si..e l'aggiunta dell'aceto balsamico sembra azzeccatissimo
    dalmazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un formaggio un po' asciutto, che si "sgrana" facilmente se lo si chiaccia con la forchetta ma rimane compatto se lo si taglia; ha un gusto particolare ma delicato, l'avevo assaggiato molti anni fa proprio in Grecia, ma riscoperto solo qualche anno fa da quando ha cominciato a comparire sempre più spesso sugli scaffali del supermercato...l'aceto balsamico lo preferisco al normale perché è più delicato..

      Elimina
  3. Beh!!! E' proprio un bel e ricco piatto unico:
    uova, formaggio, verdure e frutta. Ma l'aceto balsamico va usato per tutti i tipi d'insalata?
    Qualche volta comprerò la feta e la proverò.
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo uso in tutte le insalate, sarà questione di gusto ma quello bianco mi sembra troppo forte e mi sembra che modifichi il sapore delle verdure, se poi inserisco la frutta diventa un agro-dolce meno accentuato....buon fine settimana anche a te

      Elimina
  4. Un piatto unico interessante. In genere non amo l'agrodolce, mentre mio marito ne va pazzo, magari glielo faccio provare ;) Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che esalta la parte più aspra e salata del piatto è proprio la pera, quel tocco di dolce che quasi si scioglie in bocca...
      buona domenica anche a te

      Elimina
  5. Ho conosciuto questo formaggio grazie ad un'amica che aveva vissuto in Grecia per molti anni e che purtroppo non c'è più, proverò senz'altro questa ricetta, le pere stanno maturando adesso nel mio giardino, e anche zucchine,uova,timo,pomodori sono di "nostra produzione", un piatto a Km. zero. Ciao, buona domenica, Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!!! Salvo la feta, il resto l'ho raccolto anch'io nel mio orticello (le uova sono delle galline della mia mamma...); non solo prodotti a km zero, ma anche solo produzione di stagione!! Le pere le ho appena raccolte (sono le dolcissime william....)

      Elimina
  6. Molto interessante!! e se togliessi la feta (che è salata) e aggiungessi il kefir?? :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da provare!!! ho già pronta un'altra ricetta che posterò tra qualche giorno proprio con il formaggio di kefir.... ^___^

      Elimina
  7. Con il livello di colesterolo che mi trovo sostituirò la feta con formaggio primo sale ed eliminerò le uova, dvrebbe essere buona ugualmente. Mi preparo spesso miscugli di verdure e frutta. Sai qual'è il mio tocco finale? Scagliette di pane secco che appena assorbono l'olio extravergine diventano molto molto appetitose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le alternative sono parecchie, ho un'amica vegana che sostituisce sia il formagggio che le uova con il tofu, che ogni tanto provo anch'io......l'olio, anche se extravergine, lo uso a cucciaini, devo proprio provare con le scagliette di pane, grazie per il suggerimento

      Elimina
  8. Bel piatto, mi piacciono questi sapori mescolati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace molto preparare questi mix, soprattutto con prodotti appena raccolti...

      Elimina
  9. Risposte
    1. E mescolata ad un mix così in parte ne assorbe i vari sapori che ne esaltano il gusto...

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".