Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 7 luglio 2013

aromi dell'orto

Ho cominciato da un po' a raccogliere gli aromi dell'orto per seccarli e predisporre i vasetti da utilizzare quando non saranno disponibili freschi. Ho qualche vasetto in più da preparare per mio figlio che ora vive fuori casa, e per qualche regalino per Natale. I vasetti, naturalmente, sono di vetro e sono riciclati. Ho rovistato tra le vecchie camice da riutilizzare e trovato quella giusta da utilizzare per fare questa etichetta, ricamata a punto filza e completata con bottoncino e asola per renderla più carina; in realtà l'etichetta si allaccia prima di infilarla sul barattolino, in modo che sia bella tesa e non si sfili prendendolo in mano....
Ora, un po' alla volta dovrò preparare anche le etichette per gli altri aromi

22 commenti:

  1. che dire.. ottima idea!! Brava! Silvia

    RispondiElimina
  2. Fantastica questa idea, mi piace un sacco! Da copiare subito. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, mi piaceva l'idea di non avere i soliti vasetti anonimi, anche se colorati da aromi diversi...

      Elimina
  3. Un'idea molto originale..brava
    ma mi sorge un dubbio..il rosmarino messo dentro e chiuso..non si ammuffisce??
    aspetto la risposta

    Amelina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non si ammuffisce perché l'ho essiccato...

      Elimina
  4. Molto carina come idea Maria Grazia, peccato che io non possegga un bel giardino con tante piante aromatiche! pero' l'idea mi piace molto. buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pur avendo un giardino abbastanza grande, le erbe le ho quasi tutte in vaso perchè dove abito ho un terreno che probabilmente non è molto adatto a queste piante e morivano, salvo la salvia per la quale ho trovato il posto giusto. Ho almeno un vaso (grande e in coccio) per ogni pianta aromatica e poi ogni tanto faccio delle piantine per trapiantarle...

      Elimina
  5. Che particolare idea!!! io per le conserve e le marmellate uso le etichette che uso in farmacia per le preparazioni, però in giro ce ne sono anche di più carine. Poi mi invento qualcosa per coprire il coperchio......Ma come fai e che metti per conservare gli odori? Anche io ho l'orto e solo il basilico conservo quando faccio ad agosto i barattoli con i pomodori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usavo anch'io le etichette adesive ma cercavo di personalizzarle; poi ho cambiato e fino lo scorso anno le stampavo su foglio di carta riciclato e le incollavo con la colla di farina. Tutte le erbe possono essere essiccate e messe in barattolini da sole o (come fa una mia amica) prepara i mix di erbe essiccate con il sale fino, già pronti per l'uso.

      Elimina
  6. che bella idea per conservare gli aromi! mi piace molto l'etichetta riciclosa!
    Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche in cucina ci vuole un po' di colore e un tocco personale....

      Elimina
  7. E' un'idea stupenda... da "copiare" senz'altro. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000, ed è anche facile facile

      Elimina
  8. Grazie per essere passata dal mio blog fotografico! Questo posticino mi piace proprio, adesso m i faccio un giro e mi metto fra i follower per non perderti! Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Bravissima, mi piace l'etichetta, un'idea molto originale!

    RispondiElimina
  10. Bella idea, mi piace! Complimenti..

    RispondiElimina
  11. Ma che idea carina, mi piace!!!!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".