Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 21 aprile 2013

ancora riciclo

Ricordate le borse fatte con i sacchetti del caffè? Me ne hanno chieste di più grandi, da usare per la piscina o la palestra, insomma una bella borsa capiente. Ero un po' indecisa ma alla fine, con l'utilizzo di più sacchetti abbinati in maniera un po' diversa dalle sorelle più piccole, ho realizzato queste.....
....come si può vedere dal mobiletto della macchina da cucire sul quale sono appoggiate, sono belle grandi, ne farò sicuramente altre in vista dell'estate, porta-asciugamano, costume, eccc.... naturalmente, come le borse più piccole, anche queste sono fatte con il sacchetto intero che fa anche da fodera interna. Per questo lavoro ho avuto un grande aiuto da Guido che, oltre a raccogliere tutti i sacchetti dai vari fornitori, me li ha preparati tagliati e "stirati", belli appiattiti in modo da poter lavorare meglio il materiale.
Ed ora un altro lavoro ma questa volta non l'ho fatto io.... avevo una vecchia panca, di quelle che si trovavano dei giardini tantissimi anni fa che mio suocero aveva trovato abbandonata lungo gli argini dell'Adige, circa 30 anni fa. Era molto rovinata, però nel 2004, dopo il trasloco, l'avevo ripulita e avevo usato un colore verde per mascherare il grigio del legno vecchio. Qui sotto, una foto di 6-7 anni fa, si vede parte della vecchia panca...
Con Guido avevamo deciso che forse era ora di risistemarla. Ho chiesto a mio cognato una prima sistemazione delle assi; le ha levigate per togliere lo strato più vecchio, aggiustato con incollaggi e innesti quelle rotte e raddrizzate mettendole sotto una pressa. Guido poi ha sistemato tutta la parte in ferro, ripulendo e ridipingendo il tutto, assi comprese, ed ora la panca è questa: completamente rimessa a nuovo!!!
Ed ora permettetemi un piccolo invito: quando ho partecipato alla mostra mercato "Creatività Femminile in Mostra" ho avuto il piacere di avere come vicine di banchetto tre sorelle, bravissime creatrici di gioiellini fatti a mano: collane, braccialetti, orecchini di ogni genere, un banchetto coloratissimo. Da pochissimo hanno pubblicato un blog; è ancora all'inizio ma se qualcuna volesse fare una visita di incoraggiamento cliccando qui: piccoli tesori belli ....

31 commenti:

  1. I borsoni sono insoliti, particolari e veramente belli, impeccabili nella realizzazione. Come sempre sei una brava e creativa maestra del riciclo. La panca sarà stato un lavoraccio! Ciao, Anna. Vado subito a visitare il blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000, anche le borsone mi hanno fatto sudare, non sono così maneggiabili, come le più piccole, con la macchina da cucire....

      Elimina
  2. Sei infaticabile e bravissima. Bellissima la panchina recuperata, una bella soddisfazione rinnovarla e riutilizzarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh! si.... qualcuno mi diceva di eliminarla e comperarne una nuova, più leggera, più moderna, ma ora dovrà ricredersi....

      Elimina
  3. Belle le borse, molto capienti e utilissime e bravi anche con il restauro! Vado ad incoraggiare le nuove blogger, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, hanno avuto un successo inaspettato, mi sembravano troppo grandi e invece è proprio quello che molte cercano, dovrò ricordarmi di tenermene qualcuna anch'io, l'ho già provata per i lavori ingombranti ed è adattissima...

      Elimina
  4. 2 volte COMPLIMENTI, cara MaryGi!!! Sia per le borse (quella del Brao caffè è veramente originale) che per l'azzeccatissimo restauro e ora vado a conoscere le tue vicine di banchetto =)
    Buona settimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sempre molto gentile.... queste buste sono un po' diverse dalle altre, un po' per il colore (quelle ufficiali dei bar sono marrone-oro e queste marrone-blu), poi sono più piccole, nonostante lo stesso peso del contenuto, e non hanno la valvola che invece devo togliere dagli altri sacchetti...

      Elimina
  5. Bel riciclo quello delle borsone! La panchina è venuta una meraviglia, complimenti.
    Vado a criosare dalle tue vicine
    a presto

    RispondiElimina
  6. Ciao MaryGi. Superfluo dire "brava brava".
    La panca rinnovata e un tavolino rimediato,è un buon pretesto per andare sempre...a cena fuori.
    luci7154.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che bel lavoretto mi ha fatto il tuo fratellino???? vero... ora devo trovare il tavolo all' "altezza" o per meglio dire "bassezza" ma troverò la soluzione...

      Elimina
  7. vado subito a curiosare in questo nuovo blog! :)
    le borse sono davvero belle e sicuramente sono piuttosto resistenti! e la panchina??? ma è meravigliosa!!!
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000, la panchina ha sorpreso anche me, immaginavo che sotto lo strato rovinato ci fosse qualcosa di recuperabile, ma il risultato è stato oltre le mie aspettative....

      Elimina
  8. Ciao carissima! Grazie per averci fatto un po' di pubblicità, ne avevamo bisogno e ha dato i suoi frutti! Complimenti per le borse, noi già ne possediamo una della prima collezione e possiamo confermare che oltre ad essere belle sono resistenti ed impermeabili, che fa sempre comodo! La panchina l'avete sistemata veramente bene, sembra nuova! Grazie ancora e complimenti anche ai tuoi "collaboratori"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000 anche da parte dei collaboratori...

      Elimina
  9. Ciao Mary, ci credo che è stato un lavoro impegnativo realizzare le borse, non è affatto un tessuto facile..Complimenti per la panchina nuova.......ma il quattro zampe vicino chi è?

    RispondiElimina
  10. Grazie 1000!!! Il cagnolone si chiavava Toby, un bellissimo e dolcissimo mix, madre terranova e padre pastore tedesco; se n'è andato, nell'autunno del 2008 a quasi 16 anni, lo stesso giorno che è nato Attila..

    RispondiElimina
  11. Che belle le borse e molto particolari e ho capito che hai anche un valido aiutante visto il risultato della panchina .....il mio invece è negato:
    ciao buona giornata
    mgrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!! Non posso lamentarmi, dove può cerca di aiutarmi e molte volte non serve neanche che chieda, mi anticipa.... sono fortunata...

      Elimina
  12. Le borse sono proprio bellissime! bell'esempio di riciclo creativo molto importante. W che dire della vecchia panca rinnovata? e ' diventata nuova!
    Tu e Guido siete molto bravi.
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!!! sei sempre molto carina.... grazie anche da parte di Guido, mi da una mano rimanendo nell'ombra ma è presente in molti piccoli lavoretti....

      Elimina
  13. Gracias mi querida!


    Sea muy bienvenido! Siempre Adelante!



    Besos

    RispondiElimina
  14. Le tue borse sono fantastiche, complimenti per l'originalità!
    Complimenti anche a chi ha rinnovato la panchina, bel lavoro!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  15. Complimenti, non sarà facile cucire i sacchetti del caffè, tu sei stata bravissima, sono fantastiche queste borse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000!!! La difficoltà è solo per la rigidità del materiale quando lo si cuce doppiato; l'ago della macchina da cucire lo fora senza sforzo, ma tenere unito il tutto per la cucitura è un po' duro, non si può imbastire perché rimangono i fori....

      Elimina
  16. La panca praticamente è nuova!!!! Bravissima, anche il bau sullo sfondo apprezza :)
    Borse favolose!!!!
    Un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di tutto!!! Il cagnolone apprezzava soprattutto quando mi sedevo li con i miei lavoretti e lui si accucciava ad osservare...

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".