ciao

Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 21 luglio 2012

Giardino della Rosa e lago di Tret

Prendendo l'occasione di un giro con la mountain-bike nell'alta Val di Non, domenica scorsa, 15 luglio, io e Guido abbiamo approfittato per visitare il Giardino della Rosa, inaugurato solo il mese scorso a Ronzone. La sera e la notte prima il tempo era stato bruttissimo, bufera, forte temporale e molta, molta acqua e le previsioni del tempo davano variabilità; il cielo il mattino era terso, solo qualche nuvoletta in lontananza, abbiamo deciso di visitare il giardino il mattino e proseguire subito dopo con le bici...
... uno scorcio del giardino che non contiene solo rose di tutti i tipi, ma anche erbe aromatiche...
... molte piante erano purtroppo sfiorite e rovinate dal temporale notturno ma nonostante questo, il profumo che si sentiva era intenso... ecco alcuni scatti delle rose "superstiti"...
... dopo aver visto queste bellezze ci siamo ripromessi di ritornare in altro momento, con tempo più favorevole per vedere anche le altre fioriture.
Il tempo sembrava promettere bene, per cui abbiamo proseguito fino a Fondo, dove abbiamo lasciato la macchina e proseguito con le m-bike verso Tret, Senale-San Felice, e poi seguendo una strada forestale, fino il lago di Tret o di Santa Maria. Una breve sosta alla malga San Felice per mangiare qualcosa (uova con lo speck e patate arrosto) e siamo dovuti scendere abbastanza in fretta sotto un acquazzone che solo ogni tanto diminuiva di intensità. Mezz'ora dopo aver ripreso la macchina, arrivati al passo della Mendola il tempo si era già ristabilito ...

mercoledì 4 luglio 2012

Monte Vignola

Domenica in m-bike: l'escursione è di due settimane fa, domenica 24 giugno, ma non avevo ancora avuto il tempo di rivedere e riordinare le foto. La partenza è da località la Polsa di Brentonico, nei pressi di un campeggio io e Guido prendiamo una strada bianca e cominciamo a salire.
Il primo panorama: Rovereto....
... alcuni scorci dalla salita e la cima monte Vignola ....
... per la salita alla cima dobbiamo lasciare le bici e fare un tratto a piedi perché il sentiero è stretto e più ripido; dalla cima la vista sulla val Lagarina: Ala, dove sono nata e dove abitano ancora i miei genitori, con la vista verso la valle di Ronchi..
.. due ingrandimenti di Ala, mi sembrava di essere veramente a due passi...
... Avio e la val Lagarina verso Verona
.... alcuni resti della 1^ guerra mondiale, in basso si vede la vasca inclinata per la raccolta dell'acqua piovana (a forma di freccia) e la strada che prosegue verso il Corno della Paura...
... qui sotto si intravede la strada che sale lungo il primo tratto roccioso e le gallerie che permettono di risalire sul Corno...
... le strade e le gallerie dove passiamo sono ex strade militari, molto suggestive, percorribili sia in m-bike che a piedi e infatti incontriamo altri bikers ed escursionisti...
... anche per arrivare in cima al Corno della Paura lasciamo le bici qualche centinaio di metri prima e saliamo a piedi; da qui la vista è veramente da vertigini e troviamo altri resti militari...
...da qui il giro ha quasi termine e rientriamo verso la Polsa;
lungo tutto il percorso mi sono fermata parecchie volte per fotografare le bellezze dei prati... i primi incontri con un bruco e uno scarabeo...
... la centaurea montana, o fiordaliso montano...
... il bellissimo giglio martagone....
...e lo stupendo giglio di San Giovanni....
... il raponzolo montano....
... una bella vanessa delle ortiche che, come una prima donna, si è esibita in tutte le pose prima di farsi ritrarre bene....
...la bella e profumata nigritella...
... e altri di cui ignoro il nome....