Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

domenica 22 aprile 2012

amigurumi

Non avendo avuto molto tempo libero in queste ultime settimane per terminare qualche tappa dei sal iniziati, salvo i biglietti ricamati del sal di Francesca che pubblicherò domani perché mi manca il completamento dei particolari, vi mostro alcuni amigurumi (da Wikipedia: letteralm. "giocattoli lavorati all'uncinetto" o, talvolta, a maglia; è l'arte giapponese di lavorare all'uncinetto o a maglia piccoli animaletti o creature antropomorfizzate. Il nome è il risultato della combinazione delle parole giapponesi ami, che significa lavorare a maglia o all'uncinetto, e nuigurumi, che significa peluche. Gli amigurumi non hanno un uso pratico; sono creati e collezionati per ragioni estetiche). Li avevo fatti qualche anno fa ed erano in una scatolina in attesa di collocazione; ora sono nella vetrina del soggiorno, con altri lavori che devono stare al riparo dalla polvere e con l'occasione li ho fotografati e ora li pubblico..... 
il simpatico coniglietto 
 la cocinella.... se non fosse rossa sembrerebbe più una tartaruga, dovrò provare a fare anche quella...
 il simpatico maialino... bicolore, non è un effetto ottico, per il corpo ho usato avanzi di cotone di due gradazioni differenti...
e il piccolo topolino...
Tutti gli schemi sono dei free e li ho tratti da quì, basta iscriversi.....

18 commenti:

  1. Dolcissimi, soprattutto il conigli etto.

    RispondiElimina
  2. ma sono deliziosi!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ecco, ora mi mangio le mani perchè con l'uncinetto proprio non vado d'accordo....
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è difficile, è solo punto basso, neanch'io uso l'uncinetto per fare chissà che cosa, ma col punto basso e le istruzioni sotto mano, con calma si riesce....
      MGrazia

      Elimina
  3. Risposte
    1. da quando li avevo scoperti mi hanno sempre attirato, basta avere del cotone o lana avanzate e si fanno anche abbastanza velocemente, salvo il maialino con tutti quei piccoli particolari, ma è divertente....
      MGrazia

      Elimina
  4. ma che bellini!!!! mi piace tantissimo il topolino!!!

    RispondiElimina
  5. Come sono carini!!! Deliziosi!!!
    Passa dal mio blog c'è un premio per te!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  6. Ma sono bellissimi....potrebbero andare bene anche come portachiavi....la coccinella la chiamerei Tartanella!!!! :-) baci Monica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci avevo pensato ma mi sono limitata a fare portachiavi solo con le civette, che non ho mai fotografato e le ho già vendute tutte... grazie per il nome, la chiamerò così....
      MGrazia

      Elimina
  7. Sono graziosissimi, io preferisco il maialino.
    buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, anche a me piace tantissimo, è un po' laborioso da fare ma da soddisfazione....
      MGrazia

      Elimina
  8. Sono tutti belli e simpaticissimi, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Sono deliziosi, appena trovo un pò di tempo li provo. Baci
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di schemi se ne trovano tantissimi, e sono veramente carini da fare....poi ci farai vedere ....
      MGrazia

      Elimina
  10. Ciao
    se passi dal mio blog c'è un premio per te
    Un saluto

    RispondiElimina
  11. Ma che brava!! ciao io sono Maria, arrivo qui per caso ma che bel blog e quante belle creazioni!!

    RispondiElimina
  12. sono simpaticissimi questo animaletti! troppo belli!
    baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bei lavori, tornerò a salutarti, se ti fa piacera passa da me

      Elimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".