Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 7 gennaio 2012

Ecco cosa ho confezionato con il ricamino finito e postato qualche giorno fa... il disegno è tratto dallo schema "tra i rami" di R. Parolin. Dopo una ricerca tra le stoffine e i nastri e nastrini che avevo, ho trovato questa cotonina a fiorellini che si abbina bene e fa risaltare il disegno.  
Ho preparato un cartamodello, segnato, tagliato e imbastito il tutto per la prova, ed ecco il risultato: un copri quaderno (naturalmente con il suo quaderno all'interno). Questo è il regalo per il compleanno di una delle sorelle di Guido, mia assidua lettrice, per cui non potevo pubblicare questo post prima di aver consegnato il regalo  ^__^ 

Buon compleanno Luciana!

5 commenti:

  1. Carina davvero la copertina del quaderno, preziosa e unica. Sei proprio abile con ago e filo. Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. carinissimo!!!!e che bell'abbinamento con la stoffa!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  3. ma che bella idea! e la stoffa che hai scelto è veramente azzeccata!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. belli i regali fatti a mano, mi piace ;)

    RispondiElimina
  5. Bello questo tuo ultimo lavoro, grazie per aver partecipato al mio candy.
    Teresa

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".