Ciao, mi chiamo Maria Grazia, sono nata nel 1961 (leone), ho cominciato prestissimo a creare ... a sei-sette anni facevo le prime "giacchine" per le bambole (sciarpette con due buchi per infilare le braccia) .... poi fiori di carta, portamatite o portafiori con le mollette di legno, ricamo e maglie, tante maglie .... anche ora le idee sono tantissime, purtroppo il tempo è poco ma riesco lo stesso a ritagliarne durante la giornata per "liberarle" ....

sabato 21 maggio 2011

il mio giardino












Questo è l'orgoglio del mio giardino; la rosa originaria era stata portata dall'Austria nel 1919 e purtroppo è rimasta nel giardino delle mia casa precedente... nel corso degli anni, però, ho riprodotto altre piantine. Questa in particolare l'avevo regalata a mia sorella ma era in vaso e non era molto rigogliosa, così sette anni fa l'ho trapiantata e questo è il risultato. E' profumatissima e richiede solo una pulizia dai vecchi rametti all'inizio della primavera.
... e all'ombra e al fresco (di solito in caccia..) ... Attila....


... quì un'altra delle mie rose, quella che ha i colori più belli, anche se le altre non sono da meno, e il mio piccolo vivaio di zucche, zucchette e mais ornamentale, quasi pronti per essere trapiantati....

2 commenti:

  1. ciao! piacere di conoscerti! i vestitini delle barbie sono fantastici! complimenti!
    un saluto
    silvana

    RispondiElimina
  2. La tua pianta di rose antiche è magnifica!
    Mi ricorda il giardino della casa dove abitavo da bambina con i miei nonni. Ce n'erano di tre colori: bianche, rosa e di un rosso fragola molto somigliante alle tue. Di quei rosai è rimasta un'unica pianta che mio nonno riuscì a trapiantare nel giardino della casa dei miei genitori. Mio padre odia le piante con le spine e le fa una guerra che dura da decenni, ma lei ogni anno rinasce e fiorisce e io ne sono felice. Quest'inverno voglio provare a moltiplicarla e piantarla da me. Per me lei "é" mio nonno.
    Ti ringrazio tanto per i tuoi auguri.
    Un abbraccio,
    Rosa

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la visita e l'eventuale commento che vuoi lasciare, leggo con piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente a ognuna via mail (controlla di non essere "no-reply" ed eventualmente lascia la tua mail) - Se non hai un' account puoi fare così: 1) Scrivi il tuo commento; 2) dove c'è "commenta come" apri il menù a tendina e scegli Anonimo; 3) Clicca su "pubblica".